Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più


Graduatoria finale

Graduatoria per la selezione dei volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Emilia-Romagna con avvio del progetto nel 2017

Candidati idonei selezionati

1. Amaducci Francesca

Punteggio: 66,0    Sede di Progetto: Riccione

2. Digiacomo Erika

Punteggio: 61,5    Sede di Progetto: Ravenna

3. Lonigro Gabriele

Punteggio: 57,5    Sede di Progetto: Lugo

4. Ferrini Celeste

Punteggio: 55,0    Sede di Progetto: Forlì

5. Pogliani Michela

Punteggio: 54,0    Sede di Progetto: Rimini

6. Bassetti Andrea

Punteggio: 52,0    Sede di Progetto: Forlì

Candidati idonei non selezionati

1. Casadio Laura

Punteggio: 51,0    Sede di Progetto: Forlì

2. Dominici Laura

Punteggio: 51,0    Sede di Progetto: Rimini

3. Foschini Arianna

Punteggio: 47,0    Sede di Progetto: Lugo

4. Campagna Valeria

Punteggio: 46,0    Sede di Progetto: Ravenna

5. Gelati Lidia Rita

Punteggio: 45,0    Sede di Progetto: Forlì

Candidati esclusi dalla selezione

1. Bellenghi Delia

Punteggio: ng

2. Angelini Beatrice

Punteggio: ng

Pubblicato il bando 2017

E' possibile presentare la propria domanda di candidatura entro il 26 giugno 2017 alle ore 14:00.

Vuoi scaricare il bando?

Calendario colloquio di selezione

mercoledì 12 luglio

presso la sede di Forlì - corso Giuseppe Mazzini n.65

Cognome

Nome

Orario

Bassetti

Andrea

ore 9.00

Ferrini

Celeste

ore 10.00

Gelati

Lidia Rita

ore 11.00

Casadio

Laura

ore 12.00

Foschini

Arianna

ore 15.00

Bellenghi

Delia

ore 16.00

Digiacomo

Erika

ore 17.00


venerdì 14 luglio

presso la sede di Forlì - corso Giuseppe Mazzini n.65

Cognome

Nome

Orario

Lonigro

Gabriele

ore 9.00

Campagna

Valeria

ore 10.00

Amaducci

Francesca

ore 11.00

Angelini

Beatrice

ore 12.00

Dominici

Laura

ore 15.00

Pogliani

Michela

ore 16.00

 

Il Servizio Civile Nazionale è la possibilità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni, di cittadinanza italiana o cittadini Europei, di dedicare un anno della propria vita a favore delle fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese. Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, è una importante occasione di crescita personale, professionale e una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva. Le aree d’intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.

Per l’anno 2017 l’Istituto Oncologico Romagnolo ha presentato nelle tre province della Romagna il progetto dal titolo: Prevenzione e Assistenza, quale “stile di vita”.

Vuoi conoscere il progetto? 

Clicca qui

Caratteristiche del progetto

Numero dei giovani da impegnare nel progetto:    6

SEDE DI ATTUAZIONE PROGETTO:

Sede/i – Indirizzo/i

Comune

Numero posti

Corso Giuseppe Mazzini n. 65

Forlì

2

Viale Giacomo Matteotti n. 43/A

Rimini

1

Via Giacomo Francesco Tellarini n. 96

Lugo

1

Via Salara n. 36

Ravenna

1

Piazza Giacomo Matteotti n. 5

Riccione

1

SETTORE DI INTERVENTO: Educazione e Promozione culturale

AREA DI INTERVENTO: Sportello informa...

MONTE ORE ANNUO: 1.500 

ORARIO SETTIMANALE: 30

NUMERO DI GIORNI SETTIMANALI DI SERVIZIO: 5

Sintesi del progetto

Collaborare nella gestione e attuazione di percorsi focalizzati su programmi di prevenzione primaria e secondaria e che ottimizzino i servizi di prossimità gratuiti dedicati alle persone affette da neoplasie e ai loro famigliari.

Obiettivi

Il progetto ha l’obiettivo di coinvolgere un numero maggiore di persone nelle iniziative di sostegno, sensibilizzazione e prevenzione in campo oncologico. Per coinvolgimento si intende:

  • informare e sensibilizzare le persone rendendole proattive nei progetti dello IOR verso la collettività;
  • informare e sensibilizzare le persone ad intraprendere sani e corretti stili di vita;
  • informare e sensibilizzare i pazienti oncologici e i loro famigliari al sostegno che posso trovare all’interno dell’Istituto Oncologico Romagnolo, quale ente erogatore di attività di volontariato.

Attività

Le sedi territoriali dell’Ente lavorano parallelamente su tre ambiti: sostegno alle famiglie e ai pazienti oncologici durante la terapia, prevenzione ed educazione sanitaria, ma il loro sviluppo negli anni è avvenuto in modo non omogeneo. Pertanto si lavorerà per replicare e ampliare in tutte le sedi dell’Ente i progetti pilota ritenuti validi, e aumentare la base dei fruitori per i progetti consolidati. Saranno ricercate e svolte nuove iniziative di promozione dell’Ente.

Le domande, complete di tutti gli allegati previsti e corredate dal questionario e dalla fotocopia di un documento d'identità in corso di validità, possono essere presentate all’Istituto Oncologico Romagnolo con consegna a mano, a mezzo raccomandata A/R o via mail con posta certificata, di cui è titolare il soggetto interessato, entro le ore 14.00 di lunedì 26 giugno 2017. Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel bando regionale.

Scarica i documenti per presentare la domanda

Vuoi maggiori informazioni sul nostro progetto?

Chiama lo 0543 35929 o scrivi a: m.furno@ior-romagna.it


Il Servizio Civile in Romagna non si esaurisce con noi


Vuoi maggiori informazioni sul Servizio Civile Nazionale?


Partners e Media Partners

Conad
Valfrutta
Assicoop
SGR Solidale
Unicredit
Intesa SanPaolo
Banca Malatestiana
Romagna Acque
Orogel
Aprofruit
Vicini shoes
Campomaggi e Lucchi
Orto Mio
mercato cesena
Rosetti Marino
Siropack
FONDAZIONE BRUNO MARIA ZAINI
Linea Steril